Segreti di luce: mente, estetica e femminilità della Donna 3.0

Convegno - Ginecologia e Ostetricia, Psicologia, Neurologia, Cardiologia
Auditorium Polidiagnostico CAM-Synlab - Viale Elvezia - Monza Dedicato a: Anteprima dedicata al pubblico del Convegno Scientifico di martedì 29 novembre “Logica ed emozioni nel Ben-Essere della Donna: cuore, cervello e femminilità”

Lunedì 28 novembre 2016 dalle ore 19.45 alle ore 21.30 presso l'Auditorium CAM-Synlab di Viale Elvezia a Monza, si è tenuto l'incontro dal titolo: "Segreti di luce: mente, estetica e femminilità della Donna 3.0". Anteprima dedicata al pubblico del Convegno Scientifico di martedì 29 novembre “Logica ed emozioni nel Ben-Essere della Donna: cuore, cervello e femminilità”.

Se nella giornata del 29 medici e tecnici hanno affrontato il legame tra i nuovi fattori di rischio per la salute femminile (patologie cardiovascolari, neurodegenerative, Alzheimer, Sclerosi Multipla, etc.) e i cambiamenti nello stile di vita della “Donna 3.0”, nella serata del 28 novembre è stato illustrato un viaggio alla ricerca di appropriate chiavi di lettura del nuovo universo femminile.

Sappiamo che, per affrontare l’equazione complessa della salute in rosa, occorre soffermarsi su variabili non solo biologiche, ma anche psicologiche, culturali e sociali: le ricercheremo in un percorso tra segreti ben celati della 
mente, della bellezza e della consapevolezza femminile, guidati da una luce metaforica ma oggi anche fisica.
 

  • MENTE

Si è partiti dai misteri del cervello femminile, dalle sue modifiche funzionali indotte dall’ambiente (epigenetica), ma anche dalle emozioni, dagli stati d’animo, dalla maternità e dalla depressione, con l’intervento di uno dei Neuroscienziati italiani di maggior cultura.

  • ARTE

Proseguendo poi, condotti dall’esperienza e dal sapere di un innovativo Professore di Storia dell’Arte, la bellezza femminile svelata dalla luce nei ritratti dei più grandi artisti, che hanno cercato di immortalare qualcosa di per sé sfuggente e mutevole.

  • FEMMINILITA'

La relazione conclusiva ha affrontato, da un punto di vista scientifico, quanto oggi è a disposizione della Medicina Ginecologica non solo per la prevenzione e il trattamento delle più comuni patologie, ma anche per rispondere a una domanda sempre più crescente di maggior benessere femminile. Pur rimanendo nei rigorosi canoni etici della disciplina, abbiamo scoperto, attraverso l’esperienza di un Professore Universitario di Ginecologia, le novità della ginecologia ricostruttiva, riparativa, ringiovanente, sempre con l’ausilio della “Luce”: attraverso i laser non invasivi di ultima generazione.


Tre dimensioni che si integreranno nell’alchimia di una serata rigorosa nei suoi binari scientifici, ma anche un po’ magica, dedicata alla Donna 3.0: una Donna moderna, indipendente, ansiosa di conoscere e conoscersi.


Programma:

  • 19:45 Benvenuto e apertura dei lavoriN. Bernocchi, M. Biraghi 
    MENTEG. Biggio 
    ARTEA. Marchesini
    FEMMINILITÀR. Milani 

    seguirà rinfresco


Relatori:

Nadia Bernocchi

Specialista in Ostetricia e Ginecologia CAMLei, CAM-Synlab
Giovanni Biggio
Professore Ordinario di Neuropsicofarmacologia presso l’Università degli Studi di Cagliari
Maurizio G. Biraghi
Specialista in Oncologia e Medicina Naturale - Omeopatia - Fitoterapia - Coordinatore Aree specialistiche trasversali CAMLei, CAM-Synlab
Alberto Marchesini
Professore di Storia dell’Arte Istituto Europeo di Design, Milano
Rodolfo Milani
Cattedra di Ginecologia e Ostetricia, Direttore Clinica Ostetrica e Ginecologica Dipartimento di Chirurgia e Medicina Interdisciplinare, Università degli Studi di Milano-Bicocca, A.O. San Gerardo di Monza, Coordinatore Area Ginecologia CAMLei, CAM-Synlab

Modalità di partecipazione

La partecipazione al corso è gratuita. 
È necessario iscriversi presso la Segreteria Organizzativa:
Sig.ra Sara Casati - tel. 039 2397.450
e-mail: sara.casati@synlab.it

Documenti correlati
Leaflet Scarica