Servizio di psicologia e psicoterapia dell’età evolutiva

Novità

DEDICATO A BAMBINI, RAGAZZI E GIOVANI ADULTI FINO ALL’ETÀ DI 22 ANNI

PERCHE' RIVOLGERSI A UNO PSICOLOGO?

Molti bambini possono mostrare comportamenti problematici a casa o a scuola, oppure sintomi apparentemente fisici come mal di testa, mal di pancia, disordini alimentari, pipì a letto, che spesso si accompagnano a momenti delicati della vita e della famiglia.
Queste situazioni possono essere una conseguenza della difficoltà del bambino nel gestire le emozioni, l’ansia e a comunicare il proprio malessere. In questi casi, l’incontro con uno psicologo può aiutare i genitori e la famiglia a cogliere la sofferenza che rende difficoltosa la crescita del bambino.
La consulenza con lo psicologo specializzato nell’età pediatrica prevede uno o più colloqui con gli adulti di riferimento, cui segue di norma l’incontro con il bambino da solo o in presenza dei genitori. 
I colloqui aiutano gli adulti ad arricchire la loro capacità di ascolto e di comprensione dei comportamenti del piccolo. Questi primi incontri di accoglienza, già di per sé terapeutici, possono essere sufficienti nel caso di semplici “crisi evolutive”. In altre situazioni, può essere consigliato un intervento prolungato, tramite una serie di sedute regolari, chiamato “psicoterapia”, con il solo specialista psicologo, un dottore che dialoga con i bambini, disegna e gioca con loro.

Questo servizio di consultazione è dedicato anche ai ragazzi adolescenti e ai loro genitori che riconoscono un malessere nei propri figli e provano difficoltà nell’accompagnarli lungo questa fase delicata della vita. Gli adulti possono sentire in crisi il proprio ruolo educativo, non riconoscere e comprendere più i comportamenti dei propri ragazzi. In questo caso, la consultazione con uno psi-cologo può rappresentare un momento di contatto con le difficoltà per il ragazzo e i suoi famigliari, all’interno di uno spazio riservato e protetto. Il contatto con il servizio di consultazione può avvenire tramite l’adolescente, i genitori o entrambi (nel caso di minori è necessario il consenso di entrambi i genitori). Solitamente il percorso di cura prevede colloqui con l’adolescente e, con diverse modalità e frequenze, colloqui con i genitori. 

Per prenotare o richiedere informazioni: 039 2397.1, info.monza@synlab.it