Vaccinazione antinfluenzale

Novità

L'influenza è una malattia virale contagiosa e altamente debilitante, che può causare in tutti i soggetti, in particolare in quelli debilitati,complicanze anche gravi.

Si trasmette attraverso le gocce di saliva espulse con gli starnuti e i colpi di tosse e si manifesta principalmente durante il periodo invernale (dicembre-marzo).

E' una malattia che si può però prevenire tramite la vaccinazione eseguita nel periodo pre-epidemico.

Il vaccino è costituito dall'antigene altamente purificato ed è l'unico strumento sicuro ed efficace per prevenire l'influenza.

Il vaccino si somministra per via intramuscolare, nel muscolo deltoide(braccio) e due settimane dopo la somministrazione si è protetti.

La vaccinazione è ben tollerata e raccomandata a tutti i soggetti.